Certificazione UNI EN ISO 22000:2018

IL CONTESTOLa Norma
UNI EN ISO 22000:2018

La Sicurezza Igienica degli alimenti è sempre stata una problematica chiave per la filiera agro-alimentare e l'attenzione sull'argomento ha portato negli anni allo sviluppo di numerosi standard e regolamenti. Per le aziende del settore è sempre più importante far riferimento ad una norma specifica, allineata agli altri Standard Internazionali e che risponda perfettamente alle attuali esigenze dell'industria alimentare. In questo scenario si colloca perfettamente la norma ISO 22000.
CERTIFICA IL SISTEMA DI GESTIONE

I vantaggi della
Certificazione ISO 22000:2018

La ISO 22000 è uno Standard Internazionale sviluppato con l'intento di armonizzare i differenti schemi HACCP con gli standard per la verifica della Sicurezza Igienica. La norma è oggi lo schema più richiesto per la certificazione della Sicurezza Igienica lungo l'intera filiera. Obiettivo dello Standard è la gestione della catena di fornitura e delle informazioni e controlli lungo la stessa.
Global Standard
E' Standard globale che favorisce la conformità ai principi HACCP del Codex
Hazard Analysis and Critical Control Points
Permette di comunicare a Livello Internazionale i concetti HACCP
Opportunità di business
Amplia le opportunità commerciali
Valutazione Rischi
Permette di comunicare i rischi ai Partner della catena di fornitura
Adeguatezza del Sistema
È uno standard soggetto a audit con chiari requisiti che determinano l'infrastruttura per la certificazione tramite terzi
Conformità Alimentare
Contribuisce alla conformità ai requisiti governativi
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image
I PASSAGGI

Iter
di certificazione

Le fasi principali del percorso di certificazione comprendono:

  • Definizione dello scopo di certificazione;
  • Audit preliminare (su richiesta) per l’analisi delle lacune e valutazione dell’Organizzazione rispetto alla norma di riferimento;
  • Audit di certificazione: composta da due fasi (primo e secondo stage) per la verifica della conformità del sistema rispetto la norma di riferimento ed emissione del certificato;
  • Audit di sorveglianza: eseguita con cadenza annuale al fine di verificare il mantenimento della conformità ai requisiti dello standard ed il miglioramento continuo;
  • Audit di rinnovo della certificazione: che avviene dopo 3 anni dalla certificazione o dal rinnovo precedente e consiste in un audit completo su tutto il sistema e processi aziendali.

Al termine di ogni Audit all’azienda viene consegnato un rapporto chiaro e completo, che permette di migliorare costantemente controllo dei processi e l’orientamento al miglioramento continuo.

http://sicert.net/wp-content/uploads/2019/04/img-faq-1.png

Domande
Frequenti

Un elenco delle principali domande che ci pongono rispetto alla certificazione
Fin quando saranno validi i certificati emessi a fronte della versione ISO 22000:2005?

Per tutti i 3 anni successivi alla data di pubblicazione della norma ISO 22000:2018 saranno valide sia le certificazioni emesse a fronte della ISO 22000:2005 sia le certificazioni emesse a fronte della nuova 22000:2018.

Solo dopo 3 anni dalla pubblicazione della 22000:2018, cioè dal 18 Giugno 2021, le certificazioni emesse a fronte della ISO 22000:2005 non saranno più valide.

Per tutte le aziende in transizione, l’ultima data utile per l’emissione del certificato in nuova versione è quindi il 17 Giugno 2021, entro questa data deve essere completato l’intero processo di certificazione in versione 2018.

INTERESSATO ALLA CERTIFICAZIONE?Contattaci!

Compila il form per avere maggiori informazioni oppure...
SI Cert GroupSI Cert S.A.G.L
IDI CHE-101.575.373
SI Cert GroupSI Cert Italy S.r.l.
Partita IVA 05808840655
SI Cert GroupSI Cert Training Center S.r.l.s.
Partita IVA 05808880651

Copyright by SI Cert All rights reserved.

Copyright by SI Cert All rights reserved.