Sistema Gestione Autocontrollo HACCP UNI 10854


La norma UNI 10854:1999 “Linee guida per la progettazione e realizzazione di un sistema di autocontrollo basato sul metodo HACCP” è il documento normativo di riferimento in ambito nazionale per la realizzazione di un protocollo di prevenzione dei pericoli di contaminazione alimentare (Hazard Analysis and Critical Control Point).
Stabilendo le misure di monitoraggio e controllo appropriate, l’applicazione del metodo HACCP (obbligatoria in molti Paesi del mondo ed in particolare in Unione Europea e negli USA), consente alle aziende del settore agroalimentare, incluse quelle operanti nella preparazione e somministrazione di alimenti (ristoranti, agriturismi), di prevenire e ridurre al minimo i rischi legati alla sicurezza dei cibi e delle bevande attraverso la valutazione dei rischi e dei pericoli connessi alla sicurezza igienica di processi e prodotti.
La certificazione del proprio sistema HACCP consente di dimostrare non solo il rispetto della normativa cogente (Regolamento CE n. 852/2004 del 29 aprile 2004), ma anche l’implementazione un sistema di autocontrollo efficace ed efficiente tale da gestire con un approccio proattivo e preventivo la sicurezza del consumatore.
I vantaggi della certificazione di conformità alla UNI 10854 sono anche:
• comunicare fiducia ai consumatori, dimostrando che gli alimenti vengono prodotti attraverso processi sicuri;
• dimostrare di aver preso tutte le ragionevoli precauzioni per garantire la sicurezza degli alimenti;
• permettere ai clienti di richiedere la Certificazione e la valutazione dei fornitori, se operano in un Paese con una legislazione rigorosa in materia di sicurezza alimentare;
• ridurre il numero di controlli effettuati dai clienti e, di conseguenza, risparmiare costi e tempi di gestione;
• ridurre gli scarti e i richiami dei prodotti;
• migliorare le relazioni con le Autorità preposte alla sicurezza agroalimentare;
• aumentare l’efficienza dei processi.


L'iter di certificazione:
1) Audit di certificazione svolto in due fasi:
Stage 1: Analisi documentale;
Stage 2: Valutazione dell'implementazione del Sistema di Gestione ed efficacia dello stesso;
2) Rilascio del Certificato;
3) Audit di sorveglianza annuale al fine di verificare il mantenimento della conformità ai requisiti dello standard e il miglioramento continuo.
Validità della certificazione triennale; al termine del periodo di validità la certificazione può essere rinnovata secondo l'iter precedentemente descritto.

Sistema di Gestione per la Qualità per Dispositivi Medici ISO 13485

Sistema di Gestione Servizi Sanitari Osteopatici EN 16686

SERVIZI

SI Cert offre un’ampia gamma di servizi di Certificazione mediante i quali le aziende possono garantire che i Sistemi di Gestione utilizzati sono conformi alle norme Internazionali.

DOWNLOAD

In questa sezione è possibile consultare e scaricare alcuni documenti utili all’acquisizione di informazioni in merito alla gestione dei rapporti con SI Cert s.a.g.l.

AZIENDE CERTIFICATE

Area dedicata alla consultazione del registro delle imprese certificate da SI Cert. Per effettuare una ricerca basta inserire il numero di certificato o il nome dell’azienda, in modo da poter prendere visione della norme di certificazione, del settore, della data di emissione e di scadenza del certificato.