Visita le nostre pagine
PRESENTAZIONE

CORSO 8 ORE AUDITOR / LEAD AUDITOR
La Certificazione Uni PdR 125:2022 che certifica la parità di genere

Tipo di Corso: 

La certificazione delle competenze di un professionista è una valutazione delle abilità, conoscenze e esperienze acquisite rispetto una norma, ovverosia la conferma ufficiale, secondo norme precise, di una professionalità già acquisita.
Un corso qualificato è un corso necessario per accedere all’esame di certificazione delle competenze.

Corso Professionalizzante

Significa che il corso permette l’acquisizione di nozione e strumenti utile per ottenere le qualifiche necessarie per svolgere una professione.

Professione:
Lead Auditor

Il Lead Auditor è la figura che all’interno del Gruppo di Audit possiede le conoscenze e le competenze necessarie per coordinare e condurre gli audit di 3° parte (audit di certificazione), verificare i fornitori (audit di 2° parte) e verificare internamente il proprio sistema di gestione (audit di 1° parte)

Settore:
Sistemi di gestione per la Parità di Genere (Uni PdR 125:2022)

Secondo l’ultimo rapporto sulla parità di genere del World Economic Forum (WEF, 2021), nessun Paese al mondo ha colmato i divari di genere. Eppure, le aziende più inclusive sono in grado di creare un valore più elevato. Il PNRR varato dal Governo italiano, definisce la parità di genere in Italia come una delle priorità principali.

In tal senso, la Certificazione della Parità di Genere è una delle principali novità di questo 2022, con la quale il Legislatore ha inteso dare concretezza alla Missione V del PNRR, di “intensificare l’impegno ad eliminare le disparità di genere nel mondo del lavoro e nella vita sociale”.

La Certificazione Uni PdR 125:2022 che certifica la parità di genere rappresenta, infatti, una delle principali previsioni contenute nel PNRR nel quadro della priorità trasversale relativa alla parità di genere: supporta il rispetto dei requisiti normativi e favorisce la rendicontazione sulla situazione di impiego maschile e femminile che la Legge 162 di novembre 2021 (Legge Gribaudo) ha reso obbligatoria per tutte le aziende, pubbliche e private, con più di 50 dipendenti.

Si tratta di uno strumento che ha l’obiettivo di incentivare le imprese ad adottare policy adeguate a ridurre il divario di genere in tutte le aree che presentano maggiori criticità, come le opportunità di carriera, la parità salariale a parità di mansioni, le politiche di gestione delle differenze di genere e la tutela della maternità.

Inoltre, introdotta con il nuovo art. 46 bis del D. Lgs. 198/2006 (ad inserirlo è stata la L. 5 novembre 2021, n. 162, n.d.r.), la Certificazione di Parità di Genere consente alle imprese di ottenere migliori graduatorie nell’accesso a finanziamenti pubblici e nelle gare pubbliche d’appalto, oltre a sgravi contributivi dell’1% fino a un massimo di 50 mila euro all’anno per impresa.

Obiettivi

Sapere
Intendere i concetti della norma in maniera approfondita, da una angolazione diversa, con la visuale di chi deve trovare le evidenze, valutarle in modo oggettivo allo scopo di stabilire in quale misura i requisiti normativi siano stati applicati dall'Organizzazione oggetto di Audit
Saper Fare
Imparerai:
- a definirie il campo di applicazione del Sistema di Gestione;
- le tecniche di analisi organizzativa:
- valutaziore il contesto e le parti interssate;
- i concetti e i fondamenti della analisi e gestione del rischio;
- a identificare deficienze e efficenze nell'impostazione e nella realizzazione del Sistema di Gestione.
Saper Essere
Esercitazioni di gruppo per:
- entrare in relazione con gli altri;
- presentare, condividere e promuovere le proprie idee;
- gestire il conflitto;
- comunicare, persuadere, convincere.

Didattica

Auditor prestati alla docenza
Tutti i docenti sono "in primis" degli Auditor che portano la loro esperienza di campo in aula
Casi Studio
Consistono nell'analisi della descrizione di porzioni di Audit che vedono coinvolti colleghi "immaginari" ovvero la conduzione in prima persona di attività di audit simulate
Domande
Perchè è impossibile fare senza!!!
Esercitazioni di gruppo
Per confrontare le opinioni individuali e convogliarle nell'opinione comune
Correzioni di Gruppo
Perchè non eiste la risposta giusta pre-definita ma diversi modi di interpretare il problmea e risolverlo
Esame individuale
Perchè ognuno è unico e merita tutta la nostra attenzione

Programma

Introduzione norma UNI PdR 125

0.1 CONTESTO

0.2 NECESSITÀ DEL RIEQUILIBRIO DI GENERE

0.3 OBIETTIVI E STRUMENTI  

1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE

2 RIFERIMENTI NORMATIVI E LEGISLATIVI

3 TERMINI E DEFINIZIONI

4 PRINCIPIO

5 INDICATORI DI PERFORMANCE (KPI) PER LE ORGANIZZAZIONI

5.1 GENERALITÀ

5.2 AREA CULTURA E STRATEGIA

5.3 AREA GOVERNANCE

5.4 AREA PROCESSI HR

5.5 AREA OPPORTUNITÀ DI CRESCITA ED INCLUSIONE DELLE DONNE IN AZIENDA

5.6 AREA EQUITÀ REMUNERATIVA PER GENERE

5.7 AREA TUTELA DELLA GENITORIALITÀ E CONCILIAZIONE VITA-LAVORO  

6 POLITICHE DI PARITÀ DI GENERE, PIANIFICAZIONE, ATTUAZIONE E MONITORAGGIO, E SISTEMA DI GESTIONE

6.1 POLITICHE DI PARITÀ DI GENERE

6.2 PIANIFICAZIONE

6.3 ATTUAZIONE DELLE AZIONI DEL PIANO STRATEGICO E MONITORAGGIO

6.3.1 GENERALITÀ

6.3.2 TEMI OGGETTO DEL PIANO STRATEGICO

6.4 SISTEMA DI GESTIONE

6.4.1 GENERALITÀ  

6.4.2 DOCUMENTAZIONE DEL SISTEMA

6.4.3 MONITORAGGIO DEGLI INDICATORI

6.4.4 COMUNICAZIONE INTERNA ED ESTERNA

6.4.5 AUDIT INTERNI (SISTEMA DI VERIFICA INTERNO DI CONFORMITÀ ALLA UNI/PdR)

6.4.6 GESTIONE DELLE SITUAZIONI NON CONFORMI  

6.4.7 REVISIONE PERIODICA

6.4.8 MIGLIORAMENTO

6.4.9 NOTE FINALI

APPENDICE A – RACCOMANDAZIONI PER LA VALUTAZIONE DI CONFORMITÀ DI TERZA PARTE (CERTIFICAZIONE) PER LE ORGANIZZAZIONI CHE HANNO IMPLEMENTATO UN SISTEMA DI GESTIONE PER GARANTIRE LA PARITÀ DI GENERE

APPENDICE B – ESEMPI DI KPI PER SETTORE INDUSTRIALE

Casi Studio - Role Play

 I documenti necessari

Regole del Corso

Pre-Requisiti
E' auspicabile avere una buona conoscenza dello e standard.
Criteri di valutazione dell'esame finale
Possono accedere all’esame finale del corso in oggetto, tutti i candidati che hanno frequentato le lezioni; non abbiamo superato il limite di ore di assenza consentita; hanno partecipato attivamente alle esercitazioni e sono in regola con i pagamenti
Quota di partecipazione
€ 350,00 + IVA
(per 2 o più partecipanti stessa organizzazione sconto 15% a partire dal secondo)
Aspiranti Auditor / Lead Auditor
Per coloro che fossero interessati alla qualifica di Auditor/Lead Auditor, oltre ad aver superato un esame relativo alle norme UNI EN ISO 19011 :2018 e UNI CEI EN ISO/IEC 17021-l :2015 è consigliato avere esperienza nell'ambito degli audit di prima o seconda.
Assenze
I Docenti hanno la facoltà di autorizzare preventivamente assenze di durata non superiore al 20% della durata del modulo con un massimo di 2 ore
Materiale Fornito
- Documentazione didattica;
- Copie slides;

INTERESSATO AL CORSOPre-Iscriviti!

Compila il form on-line o scaricalo per una pre-iscrizione oppure chiamaci o scrivici per informazioni

    Scegli il corso che fa per te

    Vuoi aggiungere un altro partecipante?NoSi


    Vuoi aggiungere un altro partecipante?NoSi


    Vuoi aggiungere un altro partecipante?NoSi


    Vuoi aggiungere un altro partecipante?NoSi

    DATI PER LA FATTURAZIONE

    tutti i costi per sopra i riportati partecipanti e/o corsi saranno fatturati a:

    Hai una convenzione?

    Inserisci ID dell'accordo.
    Nel caso di mancato inserimento verranno applicate le condizioni standard presenti nel regolamento e nella pagina web del corso.
    Si Cert si riserva di confermare quanto sotto riportato.

    Abbiamo già  collaborato su qualche progetto assieme?





    SI Cert GroupSI Cert S.A.G.L
    IDI CHE-101.575.373
    SI Cert GroupSI Cert Italy S.r.l.
    Partita IVA 05808840655
    SI Cert GroupSI Cert Training Center S.r.l.s.
    Partita IVA 05808880651

    Copyright by SI Cert All rights reserved.

    Copyright by SI Cert All rights reserved.